creativity · handmade · mely handmade · sewing corner

Olio di gomito

low_res

Oggi mi dedico a loro: le mie macchine da cucire che mi permettono di realizzare tutti i miei progetti, anche quelli più tosti. La manutenzione periodica degli strumenti è indispensabile perché continuino a funzionare bene nel tempo, e personalmente preferisco dedicare un giorno al mese per la pulizia e l’oliatura degli ingranaggi piuttosto che rischiare di perdere poi giorni per eventuali problemi dovuti alla scarsa manutenzione!

💕La mia singer heavy duty 4423, con me da poco più di un anno e mezzo, è la tuttofare. I numerosi punti, la velocità di cucitura e la vasta scelta di piedini la rendono un’ottima macchina da cucire che non ha difficoltà a cucire più strati di jeans in contemporanea. Con lei, grazie alla possibilità di disattivare le graffe di trasporto, realizzo i ricami a macchina a mano libera (tecnica freehand machine embroidery) e le applicazioni. La sua manutenzione mensile è decisamente facile e veloce rispecchia in pieno la sua essenza.

💕La mia “Necchi Supernova Ultra” del 1956, con me da 10 mesi (regalo di compleanno dei miei genitori) è il mio panzer! Robusta, pesante e con un praticissimo pedale a ginocchio, a lei affido i miei lavori più difficili perché non teme nulla. Il suo potente motore mi permette di cucire fino a 4 strati di feltro sintetico da 4mm senza fatica e senza saltare un punto, e se anche ha superato la metà di secolo, è una macchina affidabile e potente. Il suo funzionamento è abbastanza intuitivo, il discorso cambia decisamente per quanto riguarda l’utilizzo delle camme coi punti decorativi, e la sua manutenzione è più “tecnica” e particolare…ma basta prendersi un poco di tempo in più, armarsi di pazienza e fare con calma.

E tu ti prendi cura dei tuoi strumenti?

Annunci
creativity · cucito creatvo · handmade · link · little news · mely handmade · web

A…come april…agosto!

Ci sono giorni fatti di aria calda che sembra arrivare da posti lontani e che ha il profumo del deserto. Quel caldo che ha la capacità di seguirti in ogni dove e non lasciarti più, quell’afa che ti si incolla e diventa la tua seconda pelle che sembra brillare come piccoli diamanti, madida di sudore.
Queste sono le mie giornate di fine aprile. Il caldo inaspettato (e oltre le medie di questo periodo) che sembra calato sulla città come la scure infallibile di un boia, un caldo che rende le notti insonni e le giornate lunghe e interminabili.
Io e il caldo non andiamo molto d’accordo, nelle giornate così calde rallento, perdo colpi e concentrazione.
Ieri è stata una di quelle lunghe giornate di caldo che mi hanno messo alla prova, mentre cercavo di lavorare ad un nuovo progetto.
Ho cucito e scucito, non so nemmeno io quante volte…dopo un po’ ho perso il conto, la stessa parte perché ogni volta c’era qualcosa che non mi convinceva e a fine giornata il risultato non è stato dei migliori, potete giudicare voi stessi dall’immagine qui sotto.

Portafoglio - Melyhandmade

Il pattern di questo bellissimo portafoglio (escludendo il mio risultato finale a cui posso dare un voto massimo di 5!) è della bravissima Carla’s Creations (la trovate su instagram come cpeicheff) .
Il lavoro da fare è ancora molto prima di arrivare ad un buon risultato, in questi giorni continuerò ad esercitarmi in modo da poter presto creare qualche esemplare da caricare sul mio etsy shop; sempre che le giornate tornino ad una temperatura stagionale ragionevole che permettano di stare alla macchina da cucire senza rischiare di liquefarsi.

creativity · eventi · handmade · web

Sabato di caldo e ordine

Ci sono mercatini, lunghi e pesanti come quello di Ora del 26-27 maggio in occasione della “Alt Mauer Fest” che ti lasciano una grande stanchezza addosso, da cui difficilmente ti riprendi subito. Il caldo, il vento fortissimo che ci ha impedito di montare il gazebo e sopratutto il sole costante questa volta mi hanno proprio messa K.O.  Aggiungiamo poi che pure l’estate si è risvegliata, il risultato è aver rimandato fino ad oggi l’inevitabile: riordinare il laboratorio dopo il mercatino.

18671798_10211405695691148_8220478910271218849_o
Bavette bandana illuminate dall’ultimo raggio di sole

Non so se siamo solo io e mia sorella ad avere questo problema, ma dopo eventi così abbiamo il laboratorio che sembra sia stato vittima di un uragano o di una banda di ladri molto frettolosi. Scatole, scatoloni, sacchetti…tutto è in giro per la camera, i tavoli da lavori colmi ancora di tutto quello che ci siamo portate per la trasferta; tovaglie da riporre, confezioni regalo, blocco con gli appunti….insomma un vero disastro; e io oggi in quel mega disastro ho cominciato a fare ordine!

18700363_10211394298566227_8676703354855941859_o
Il mio banchetto

Ormai non potevo più rimandare, dopo quindici giorni di stallo, finalmente ho iniziato a riporre tutte le cose al loro posto. La trasformazione non sarà immediata visti i continui impegni col trasloco di Jamy, ma almeno il primo tavolo da lavoro è finalmente libero, le tovaglie bianche sono stese al sole ad asciugare, e qualche scatola è già stata riposta nell’armadio in attesa del prossimo mercatino.

In questi giorni dovrei riuscire anche ad aggiornare il mio etsy shop, scattare qualche foto ai nuovi prodotti e riuscire a dare di nuovo un senso a tutto il mio lavoro…sperando in qualche giornata di pioggia in modo da avere un po’ di energia grazie al fresco.

Vi lascio con una delle foto ricordo più divertenti e strane di questo evento. Uno scatto del metodo infallibile per fare un unico giro a fine serata e caricare l’auto grazie ad un carellino e ad un po’ di fortuna, dopo due giorni di sole cocente. Al momento dello scatto alla piramide mancavano ancora una scatola e una sedia di legno che sono state aggiunte dopo per non dimenticare nulla.

18699425_10211413574568115_1264351065370652939_o
Unico giro alla macchina
eventi · handmade · link · web

2 giorno all’Altmauerfest di Ora

 

creativity · handmade · little news · sewing corner · web

Portachiavi morbidosi

 

creativity · cucito creatvo · handmade · link · little news · sewing corner · web

Anteprima nuovo progetto

Ecco il lavoro finito:
👶 Bavetta bandana in morbido cotone giallo a quadretti bianchi e spugna di cotone bianca sul retro. Regolabile grazie ai bottoni a clip sul retro.

#mely_handmade #sundaysewing #bandanabib #bavette #bandana #baby #babycollection #babyaccessories #babysewing #cottonfabric #newproject #newcollection #singersewing #yellow #white #singerheavyduty4423 #singerita #sewingallthethings #sewingmakesmehappy #sewingmachine #handmade #saltapp #instasew #instasewing #fabricstorage #sewingcorner #etsyupgrate #saltapp #prismaapp

Un post condiviso da Melitta (@mely_handmade) in data: 19 Feb 2017 alle ore 07:09 PST